“Sembra una fotografia!”

IngegnoLab oggi vi propone uno splendido esempio di renderizzazione fotorealistica che i nostri professionisti della visualizzazione sono in grado di realizzare. Sembrando effettivamente delle foto, la qualità e il dettaglio nostri render rappresentano un chiaro esempio delle nostre potenzialità e della cura per i particolari che ogni giorno noi di IngegnoLab mettiamo in campo.

La sedia Wassily nasce al Bauhaus di Weimar nel 1925. Il suo creatore Marcel Breuer la progettò, ispirato dalla sua nuova bicicletta, per la residenza a Dessau del collega costruttivista Wassily Kandinsky, da cui prese l’iconico nome. Un tubo metallico modellato in maniera continua, senza innesti né interruzioni per la scocca e un tessuto prodotto con un filato di cotone trattato con cera e paraffina per il rivestimento. Si crea così una struttura unica e sinuosa, una gabbia portante a cui viene applicato poi un tessuto molto robusto e resistente. Breuer con la sua Wassily Chair ha portato un’immensa innovazione al mondo dell’arredamento, ponendosi come rappresentante di un periodo di gran fervore e vitalità per il design europeo. La sedia Wassily offre a colui che si accomoda un sostegno avvolgente, pur lasciandolo virtualmente sospeso all’interno della sua struttura.

Share on